NUMERO VERDE 800 012 460 Materassi e Materassi MADE IN ITALY
QUALITÁ CERTIFICATA
carrello

Non hai articoli nel carrello.

13-01-2020

Studenti universitari, bastano 40 minuti di sonno in più per rendere meglio

Studenti universitari, bastano 40 minuti di sonno in più per rendere meglio

La vita dello studente universitario, lo sa solo chi c’è passato, è davvero intensa. Molto di più di quello che si possa immaginare. È vero, studiare non è lavorare, ma ragazzi che frequentano l’università, oltre alle lezioni sono impegnati anche in altre attività (politiche, sociali, musicali, sportive) che tolgono molto energie.
Poi ci sono gli esami e spesso per far tutto c’è chi rinuncia anche a dormire. Molti studenti infatti non dormono neppure sette ore, una quantità decisamente insufficiente. Eppure basterebbe aggiungere anche solo una quarantina di minuti di sonno alla propria routine per percepire degli immediati benefici.
A rivelarlo è una recente ricerca condotta dall’Università della Pennsylvania e pubblicata sulle pagine della rivista Sleep Health. I ricercatori hanno raccolto i dati relativi a 53 studenti americani dopo una settimana di sonno secondo la personale routine; dopodiché è stato chiesto a tutti di provare a dormire almeno un’ora in più.
Fatti i dovuti accertamenti, è emerso che il 77% degli studenti aveva aggiunto almeno un quarto d’ora di sonno a notte, mentre il 66% era riuscito ad aggiungere una mezz’ora. Oltre ad aver avvertito minor sonnolenza durante il giorno ed essersi sentiti più performanti nello studio, i ricercatori hanno appurato che la pressione sanguigna sistolica degli studenti si era ridotta di 7 punti.
“Un piccolo sforzo per dormire un po’ di più e questo basta per ottenere un effetto percepibile sulla propria salute – ha spiegato Anne-Marie Chang, professoressa di salute bio- comportamentale che ha guidato lo studio – I nostri partecipanti, giovani e in forze, hanno visto su di loro dei miglioramenti rilevanti”.
A giovarne anche l’umore: “l’ansia era molto prevalente nel gruppo, ma dopo una settimana di sonno aggiuntivo gli studenti sono sembrati più distesi e rilassati”, ha concluso la dottoressa Chang.

Green Massage 4.0: riposo salutare ed effetto micro- massaggiante

Gli studi condotti dall’Università della Pennsylvania hanno dimostrato come anche solo 40’ di sonno in più favoriscano notevolmente un abbassamento dei livelli di pressione sanguigna.
Noi invece abbiamo lavorato su un prodotto che garantisse un riposo salutare e igienico e che allo stesso tempo donasse un effetto micro massaggiante in grado di rigenerare la circolazione del sangue.
Ecco com’è nato Green Massage 4.0, il materasso per chi necessita di un supporto deciso ma confortevole. L’interno del materasso è composto da una lastra in Elioform, spessa 20 cm, che con il suo sostegno ortopedico offre un corretto supporto della spina dorsale.
Dall’altra parte la lastra presenta una lavorazione ondulata micro massaggiante a 7 zone di portanza differenziata, che permette al corpo di essere sostenuto secondo le esigenze di ogni singola parte. Si crea così un effetto massaggiante che favorisce la circolazione sanguigna.
Particolare anche il tessuto Green Protect con trattamento antibatterico che riveste la lastra: grazie agli estratti naturali di limone, lavanda ed eucalipto combatte la proliferazione di batteri ed è resistente nel tempo.
È ora di cambiare il tuo vecchio materasso? Acquista online il materasso Green Massage 4.0 o vieni a provarlo in uno dei nostri punti vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *