NUMERO VERDE 800 012 460 Materassi e Materassi MADE IN ITALY
QUALITÁ CERTIFICATA
carrello

Non hai articoli nel carrello.

23-09-2019

Dormire in coppia: fa bene o peggiora il sonno?

Dormire in coppia: fa bene o peggiora il sonno?

Dormire in coppia fa vivere più a lungo. No, non è lo slogan di una nota azienda che produce profilattici, ma il risultato degli innumerevoli studi condotti sul tema negli ultimi anni.
Questa visione però è cambiata solo a seguito di ricerche recenti, poiché alcuni ricercatori inizialmente avevano scoperto che dormire in coppia non conciliava per niente il sonno, tutt’altro.
Secondo Jeffry Larson, esperto di matrimonio e terapia familiare presso la Brigham Young University di Provo, nello Utah “Gli orologi del corpo non corrispondenti tra i partner possono mettere a dura prova la relazione”.
In uno studio del 1991, Larson scoprì che le coppie con orologi biologici non corrispondenti discutevano di più, passavano meno tempo insieme e facevamo meno sesso delle coppie più “compatibili”.
Un sondaggio condotto invece nel Regno Unito, ha rivelato che una coppia ha in media 167 discussioni in camera da letto ogni anno. I litigi sono spesso dovuti alle cattive abitudini, al russare, al dormire sul lato sbagliato del letto, ai piedi freddi ecc.
Il 20% dei 2.000 adulti intervistati ha affermato di aver perso almeno due ore di sonno a notte a causa del troppo russare del partner; non solo, tra questi c’è un “preoccupante” 10% che ha pensato di lasciare il compagno perché il sonno era diventato un grosso problema nella loro relazione.
Tuttavia, nonostante tutti i fastidi e le problematiche che possono sorgere, secondo i ricercatori dormire con qualcun altro è in realtà significativamente migliore che farlo da soli.
Nel 2009 Wendy Troxel, professore di psichiatria e psicologia all’Università di Pittsburgh, ha scoperto che le donne in relazioni stabili a lungo termine si addormentano più rapidamente e si svegliano meno spesso durante la notte, rispetto alle donne single o a quelle che hanno perso il proprio partner.
Dormire con un partner può aumentare il sentimento di sicurezza, fa abbassare notevolmente il cortisolo (l’ormone dello stress) ed alza i livelli della ossitocina, il cosiddetto “ormone dell’amore”, che allevia l’ansia e viene prodotto nella stessa parte del cervello responsabile del ciclo sonno-veglia.
Un altro studio del 2007, pubblicato sulla rivista Sleep and Biological Rhythms, ha rivelato che le donne si svegliano di più durante la notte quando hanno qualcuno al loro fianco, mentre gli uomini dormono più sereni che siano in coppia o soli.
Tuttavia, le donne hanno riferito di aver dormito meglio solo nelle notti in cui hanno fatto sesso, anche se i dispositivi collegati al loro polso che registrano il movimento durante il sonno, hanno dimostrato il contrario.
John Dittami, endocrinologo comportamentale e specialista dei ritmi biologici presso l’Università di Vienna, ha scoperto che in realtà il sonno delle donne era ancora più interrotto nelle notti in cui avevano fatto sesso.
“Le donne godono psicologicamente della presenza maschile anche se costa loro minuti o addirittura ore di sonno”, ha detto Dittami, che ha aggiunto come le donne possano essere più facilmente disturbate dai loro partner perché più sensibili all’ambiente che le circonda.

Problemi a dormire in coppia? Ecco il materasso dal doppio comfort!
Quello delle coppie che palesano difficoltà a dormire sullo stesso letto, è un problema che noi di Materassi & Materassi ascoltiamo da sempre. Per questo, per venire incontro ad entrambi i partner, abbiamo studiato un prodotto in grado di soddisfare le esigenze di due diversi occupanti dello stesso letto
Si tratta del Materasso Double Air Massage, che garantisce l’energia di due massaggi in un materasso dal doppio comfort.
Il materasso è composto da una lastra centrale in Elioform di 12 cm, con lavorazione a canali, che dona il corretto supporto alla spina dorsale.
Inoltre sono presenti altre due lastre di 5 cm con lavorazione massage 5 zone: una sempre in Elioform e l’altra in Memory.
Queste due lastre più piccole donano un comfort più sostenuto (Elioform) e più avvolgente (Memory).
In questo modo si può scegliere il lato in cui dormire, girando semplicemente lato del materasso.
Dalla misura 160 in poi, Double Air Massage ha 2 lastre separate per 2 diverse preferenze di supporto: basta sfoderare l’involucro interno e ruotare a piacimento le due lastre interne che compongono il materasso, per scegliere il proprio comfort in modo individuale.
La lavorazione Massage esercita un massaggio costante rigenerando la microcircolazione del corpo durante il sonno; la lavorazione a canali favorisce la circolazione dell’aria e permette una maggiore aerazione del materasso, contribuendo a dissipare l’umidità interna in eccesso emanata dal corpo e a rendere il materasso fresco e asciutto.
Scopri tutte le caratteristiche del materasso Double Air Massage sul sul nostro shop online o vieni a trovarci in uno dei nostri showroom!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *